Unire due stringhe con Concatena in Excel

Spesso lavorando sui nostri file excel abbiamo la necessità di unire due stringhe siano essere caratteri, numeri, ecc. la soluzione più semplice che ci offre excel è la formula “Concatena”.

Con questa funzione di Excel infatti è possibile unire più stringhe di testo o numeri per creare un’unica stringa attraverso la funzione Concatena. L’esempio che tutti fanno è quello di utilizzare il concatena per unire nome e cognome.

Cos’è il Concatena

La funzione concatena è una delle più semplici di Excel, essa infatti prende due più valori e li unisce tra loro per formare una nuova stringa.

Esempio Pratico Concatena – Unire Testo

Immaginiamo di avere due celle dove nella cella A2 siano presenti i nomi e nella cella b2 siano presenti i cognomi e abbiamo necessità di unirli per utilizzarli in un’altra funzione come ad esempio il “Cerca Verticale“.

La formula da utilizzare sarà: 

=+CONCATENA(A2;” “;B2)

Analizziamo ora i 3 punti della formula separati dal punto e virgola:

  • A2 : rappresenta il primo valore da concatenare
  • ” ” : è il modo utilizzato da Excel per aggiungere uno spazio
  • B2: rappresenta il secondo valore da concatenare

Ovviamente il mio esempio si è fermato a 3 valori concatenati, ma il numero è a discrezione dell’utente.

Esempio Pratico Concatena : unire Numeri

Con la funzione concatena possiamo anche unire i numeri. Ecco un esempio semplice dove nei cambi A2,B2,C2 abbiamo dei valori indicanti mese, giorno e anno e nel campo D2 attraverso questa funzione otteniamo una data nel nostro formato.

=CONCATENA(B2;”/”;A2;” /”;C2)

Come potete vedere nel campo E2 dove ho utilizzato una funzione di “Test” il campo D2 è a tutti gli effetti una data. Il concatena ad esempio potrebbe tornarmi utile se volessi cambiare il formato data da Americano a Europeo o viceversa. 

Consigli finali

La funzione Concatena è uno strumento utile per unire più celle, però bisogna sempre prestare attenzione all’errore umano che potrebbe trovarsi dietro l’angolo. Infatti se ad esempio l’utente avesse inserito uno spazio di troppo alla fine il nostro “Concatena” ci fornirebbe un dato errato se utilizzato in altre funzioni perchè ci sarebbero due spazi tra nome e cognome.

Related posts