Essere primi su Google MAPS

A volte pensiamo chissà come faranno gli altri a essere primi su Google MAPS. Come vi spiegavo qualche tempo fa è importante la web reputation e questo è il motivo per cui potrete essere primi su Google Maps.

Google infatti premia molto il giudizio degli utenti e le recensioni sono il suo modo di captare la reputazione di un’attività commerciale.

Le recensioni su Google sono importanti

Spesso noto ancora una certa “ignoranza” quando si parla di recensioni su Google. Infatti avere una buona recensione rappresenta il primo biglietto da visita per presentare la nostra azienda. Ma lo sapevi che le recensioni su Google possono pesare e parecchio sulla tua posizione su Google Maps?

Ebbene si, tra i vari algoritmi utilizzati da Google anche la Web Reputation ricopre un ruolo importante e a parità di servizio saremo in competizione tra chi è “messo meglio” con le recensioni Google.

Non mi credi? Prova a cercare la tua attività su Google Maps in maniera generica e vedrai che ho ragione.

Io ho provato a fare questo giochino, ricerco: negozio vestiti lecco

Come possiamo vedere i primi 4 risultano in ordine di recensioni, o comunque nel primo scrolling.

Fattori che incidono sulla posizione Google Maps

Certo mi potrai dire che il terzo negozio ha risultati peggiori, ma in realtà i fattori che pesano sul posizionamento sono diversi:

  • Quantità delle recensioni
  • Tasso di risposta alle recensioni
  • Anzianità delle recensioni
  • Commenti negativi gestiti in maniera positiva

La quantità delle recensioni sicuramente vi faranno salire in classifica nelle ricerche, ma soprattutto andranno ad annullare eventuali recensioni negative che potreste ricevere.

Il tasso di risposta alle recensioni indica come voi interagite con i vostri clienti, rispondere a tutte le recensioni farà si che i clienti si sentano “coccolati” e chi leggerà le vostre risposte capirà la vostra attenzione al cliente.

L’anzianità delle recensioni è un altro fattore, se negli ultimi 9 mesi non avete ricevuto recensioni può indurre i cliente a fare mille pensieri per capire cosa possa aver creato questa cosa.

Ultima voce da analizzare è rispondere in maniera efficace ai commenti negativi. Spesso infatti può capitare a tutti di sbagliare, ma una risposta giusta può far capire la nostra buona fede.

Attenzione alle Local Guide

Questo fattore l’l’ho messo a parte in quanto ricopre un ruolo importante. Iniziamo con il dire che le local guide sono quelle persone che google reputa per lui affidabile e quindi il suo voto vale di più.

Un pò come a “Quattro ristoranti di Borghese” infatti un voto di una Local Guide pesa di più, ovvero un 5 varrà 5,5 e un 1 varrà 0. Inoltre è importante coccolare e rispondere subito ad eventuali commenti.

Vuoi una consulenza digital? Scrivimi a info@notitia.it

Available for Amazon Prime