Smaltire Hard Disk PC in conformità al GDPR

Chi è attento al regolamento privacy GDPR saprà che smaltire un PC non è un’operazione così semplice. Infatti se per il 99% delle componenti ci possiamo affidare a uno smaltitore senza porci grandi problemi, per l’Hard Disk prima di consegnarlo allo smaltitore è necessario eseguire delle operazioni di “pulizia” cancellando tutte le possibili informazioni presenti per essere conformi al GDPR.

Spesso ci dimentichiamo che il nostro Hard Disk potrebbe contenere informazioni “sensibili” quali ad esempio dati di clienti, indirizzi email, scansioni, mail, ecc. che dobbiamo assolutamente eliminare prima di smaltirlo. 

Cosa succede quando cancelliamo un file

Quando cancelliamo un file dal nostro PC crediamo di averlo eliminato per sempre, in realtà il dato è solo nascosto alla nostra vista ma rimane presente sul nostro Hard Disk. Attraverso software specifici sarebbe possibile recuperare i dati cancellati senza grandi difficoltà creando un problema di privacy.

Ogni Hard Disk infatti è una potenziale bomba ad orologeria per quanto riguarda la Privacy. Se i dati in esso contenuto finissero nelle mani di qualcuno e questo qualcuno dicesse di averli presi dal nostro Hard Disk ci troveremmo in una palese violazione al regolamento privacy GDPR.

Per questo motivo se smaltiamo un PC abbiamo dobbiamo prestare attenzione al nostro Hard Disk che potrebbe contenere una grande quantità di dati.

Cosa dobbiamo fare per cancellare i dati in conformità al GDPR?

Per eliminare tutti i dati in conformità al GDPR dobbiamo eseguire una formattazione a basso livello che vada a rendere illeggibili le informazioni presenti sul nostro disco. 

Tutto questo deve essere fatto per evitare contestazioni da parte del Garante Privacy in caso di segnalazioni.

Il prodotto da me individuato che può fare al caso vostro è della Startech Eraser che permette di cancellare in sicurezza il vostro Hard Disk. Questo dispositivo supporta sia dischi rigidi IDE da 2,5″ e 3,5″ che dischi SATA.

Il vantaggio di questo dispositivo è il funzionamento standalone che permette di cancellare i dati di 4 unità contemporaneamente con la massima sicurezza.

I

Il dispositivo della startech ha 9 modalità di cancellazione, tra cui:

  • la Cancellazione rapida e sicura conforme allo standard NIST 800-88 Rev. 1 sezione Purge
  • la Cancellazione con sovrascrittura singola e a più passaggi – conforme agli standard DoD (5220.22-M)

Uno dei plus di questo dispositivo è la possibilità attraverso la porta seriale in integrata a 9 pin consente di stampare i log di cancellazione con una stampante di ricevute al fine di certificare la corretta cancellazione dei dati.

Related posts