Trekking al Rifugio Bietti

In una giornata di febbraio decidiamo di fare un trekking al Rifugio Bietti-Buzzi partendo dal cainallo una frazione di Esino Lario. Arrivati al Cainallo dove sulla sinistra troviamo il rifugio Cainallo dobbiamo fare il ticket del parcheggio (munitevi di monete in quanto non accetta carte).

Dove Parcheggiare

Una volta preso il ticket e magari fatto colazione al rifugio Cainallo (a Febbraio quando siamo andati noi era chiuso) proseguiamo sulla strada e dopo circa 1 km troviamo un ampio parcheggio. Attenzione nel nostro caso abbiamo dovuto parcheggiare prima in quanto il parcheggio era completamente ghiacciato, quindi vi conviene verificare prima di trovarvi in difficoltà-

Percorso e difficoltà in salita

Lasciata la macchina al parcheggio del Cainallo iniziamo a salire seguendo il sentiero n. 24. Il primo tratto del sentiero si svolge nel bosco ed è relativamente semplice senza particolari punti “critici” e ci porterà fino al Bivacco Brigata Poletti.

Arrivati al Bivacco non si può fermarsi un attimo ad ammirare lo spettacolo che ci si pone davanti.

Bivacco Poletti

Dopo una breve sosta per rifocillarci svoltiamo a sinistra e dopo circa un quarto d’ora cici troviamo di fronte alla bocchetta di Prada. Attenzione che sono presenti attorno alla bocchetta alcuni pozzi e cavità dovuti al sistema carsico della zona.

Bocchetta di Prada

A questo punto cominciamo leggermente a scendere su un sentiero in costa (nulla di pericoloso se non c’è la neve o ghiacchio) e dopo circa un’ora si arriva al Rifugio Bietti-Butti.

La bellezza di questo tratto è data dal paesaggio che si presenta davanti a noi e che ci fa vedere in tutta la sua bellezza il Lago di Como nel suo versante lecchese.

Pranzo al Rifugio

Il rifugio non rientra tra quelli Amici dei Cani e malgrado fuori non ci fosse una temperatura estiva e non ci fossero molti avventori non ci hanno fatti entrare con la mia Bea. Malgrado questo devo dire che il pranzo non era male, il dolce in particolare merita una menzione. Come potete vedere abbiamo dovuto ricorrere a un pò di vinello per scaldarci.

Dati Tecnici della salita al Rifugio Ponti Cesare

Partenza: Parcheggio Cainallo 1.350 mt slm

Arrivo : Rifugio Bietti-Buzzi 1.719 mt slm

Lunghezza Complessiva: 11,00

Tempo di salita: 1.40h Circa

Guarda qui tutte le mie altre proposte di svago.