Recensione Lenovo IdeaCentre AIO 3i

Se siamo alla ricerca di un PC ALL-In-One il Lenovo IdeaCentre AIO 3i è il prodotto che fa al caso nostro. Parliamo di un PC della famiglia ALL-IN-ONE ovvero che non hanno il tradizionale CASE che non è sempre di facile dislocazione.

Ma soprattutto parliamo di un PC che si adatta perfettamente all’arredamento della nostra casa.

Perchè scegliere PC ALL IN ONE

Quante volte abbiamo provato a mettere in ordine i cavi dietro al nostro PC Desktop? Spesso infatti tra cavo che dal PC va al monitor, cavo del mouse, tastiera, cavo audio,ecc. la nostra scrivania diventa un groviglio di cavi. Ecco perchè scegliere un PC ALL IN ONE ci può permettere di migliorare l’ordine sulla nostra scrivania.

Inoltre il PC è fornito con Tastiera e Mouse Wireless.

Un PC ALL-IN-ONE infatti non ha il tradizionale CASE e possiamo posizionarlo anche in un soggiorno e sembrerà come una TV.

La scelta di questa soluzione invece che di un portatile è anche dettata dal fatto che questo PC ha un monitor da 27 pollici con una risoluzione 1920 x 1080 antiriflesso che chi ha un portatile da 14″ sa cosa vuol dire avere uno schermo ampio per lavorare.

Caratteristiche Tecniche Lenovo Ideacentre AIO 31

Le caratteristiche che dobbiamo andare a vedere di un PC non sono moltissime se non abbiamo grandissime pretese (montaggio video o altro) .

CPU & RAM

La CPU di questo PC ALL IN ONE è un Intel Core i7-1165G7 (sapete che io la preferisco a AMD). Un processore di fascia media che soddisfa il 90% degli utenti informatici.

La RAM montata sono 16GB che rappresenta il doppio di quasi tutti i PC in commercio attualmente quindi direi che soddisfa anche i palati più esigenti che hanno mille applicazioni aperte.

Disco Sistema

Il disco è un disco SSD da 512 GB, la soluzione consigliata se acquistiamo un PC in quanto i tagli da 256GB ci espongono al rischio di trovarci dopo pochi mesi con la decisione da prendere di cosa tenere e cosa mettere in cloud/cancellare.

Design

Vero che parliamo di un PC ma spesso con le case sempre più piccole diventa una parte dell’arredamento e quindi è richiesto che abbia anche uno stile che gli permetta di nascondersi all’interno dell’arredamento.